MUSEI E CULTURA

LA CULTURA NON SI FERMA MAI.

Permetti a chiunque di visitarti: avvicina i tuoi ospiti abbattendo le barriere culturali. Ed architettoniche.

Loading…


Visita in anteprima il Museo dello Scarpone e della Calzatura Sportiva
di Montebelluna, Treviso, Regione Veneto
(doppio click all’interno di una ambiente per entrare a pieno scher
mo))

“[…] il risultato ottenuto è tale che riusciremo nel tempo ad esporre virtualmente molti dei pezzi che il nostro museo custodisce – e che da anni, per questioni conservative, non hanno avuto la giusta visibilità […] uno strumento quindi indispensabile per il futuro”

Patrizio Bof – Presidente e Fondatore Pat Group & InfiniteArea

PERCHE’ DIGITALIZZARE IL TUO MUSEO: I VANTAGGI

  1. La storia a portata di click
    Permetti ai visitatori di osservare ancora più da vicino opere d’arte, documenti e reperti storici: con la fotografia in alta risoluzione rimarranno a bocca aperta e tu avrai sempre a disposizione un archivio di immagini pronte per manifesti, brochure e condivisione online. Un doppio vantaggio!


  2. Ingresso H24 e zero costi di manutenzione
    La visita attraverso il tour virtuale può essere impostata come meglio credi: gratuita, ad offerta libera oppure a pagamento. L’aspetto più importante? L’accesso è sempre garantito senza distinzione, limiti di tempo… e barriere architettoniche. Inoltre il digitale non conosce polvere, sporcizia ed impronte indesiderate dunque l’impresa di pulizie non potrà che apprezzarlo


  3. Una lingua per ciascuno
    Consenti ai curiosi di farti visita da ogni parte del mondo senza preoccuparti della lingua: il tour virtuale può essere configurato in modo che audioguide, didascalie e contenuti testuali si adattino alla lingua del visitatore


  4. Grande strumento per la didattica
    La visita virtuale è facilmente integrabile con la didattica a distanza “DAD” consentendo a studenti e docenti di ogni dove di pianificare la propria visita e perfezionare il proprio programma di studio – azzerando così le distanze tra struttura e studenti


  5. Social media, condivisioni e traffico web
    L’effetto meraviglia favorisce le visite al tuo museo. E quando si parla di parecchie visualizzazioni i motori di ricerca rispondono proprio come vorresti: mettendoti in evidenza. Così che una volta tanto arrivare in cima alla lista diventa più facile (una fortuna per chi ti cerca o per chi ancora non ti conosce); inoltre i contenuti del tour possono essere condivisi attraverso tutti i social media alimentando così interesse, ricerche… e followers!

“Federico è un ottimo professionista: una persona disponibile e con cui è facile comunicare. Grazie alla sua esperienza elabora proposte e suggerisce in corso d’opera migliorie, oltre ad offrire soluzioni per portare a termine con successo il progetto. Al contempo è attento ad ascoltare e accogliere le richieste del committente.
E’ un piacere poter collaborare con lui.”

Francesca Sfoggia – Curatore Fondazione Museo dello Scarpone e della Calzatura Sportiva
Montebelluna, Treviso, Regione Veneto

FOTOGRAFIA DEI REPERTI NEL RISPETTO DI OPERE D’ARTE E MANUFATTI

Non ci sarà bisogno di toccare o spostare le opere esposte: la maggior parte delle operazioni fotografiche saranno effettuate mantenendo il soggetto al proprio posto. Facile, discreto e soprattutto sicuro.

Cavaforme fine 800 – Su concessione del Museo dello Scarpone © Montebelluna TV, Regione Veneto

FOTOGRAFIA 3D

Rendi l’esperienza ancora più coinvolgente attraverso la fotografia 3D: i tuoi ospiti ne rimarranno meravigliati. Assicurato.

Loading…

La prima calzatura al mondo a salire in vetta al K2
Museo dello Scarpone © Montebelluna TV, Regione Veneto

Un pensiero speciale
Offri un gadget come un QR-Code inciso su plexiglass o legno: attraverso la scansione dalla fotocamera dello smartphone i tuoi ospiti potranno accedere al tuo museo da dovunque si trovino!
Se preferisci qualcosa di più tradizionale non c’è che da chiedere: la stampa del QR-Code funziona su moltissimi supporti come carta intestata, brochures, adesivi e striscioni in PVC